Mobilità sostenibile, i figli del campionissimo di ciclismo, Ercole Baldini, in visita ad FMI

Mino e Riziero Baldini, figli di uno dei ciclisti italiani più grandi di tutti i tempi, hanno visitato nei giorni scorsi la sede di FMI, alla presenza dell’assessore Giuseppe Petetta, dell’amministratore unico Vincenzo Bongiorno e del direttore generale Claudio Maltoni. Sia Mino che Riziero hanno sottoscritto la tessera del bike sharing, com’è possibile fare da chiunque gratuitamente presso lo sportello mobilità di FMI in via Lombardini n. 2. “Ringraziamo i figli del mitico Ercole per questa importante visita” – hanno affermato l’assessore Petetta e Vincenzo Bongiorno. “La loro adesione al bike sharing conferisce un valore aggiunto a questo progetto. Quando si parla di mobilità sostenibile si pensa prima di tutto all’utilizzo della bicicletta negli spostamenti quotidiani. Su questo fronte, la nostra Amministrazione si sta impegnando moltissimo per implementare l’offerta di percorsi ciclabili e mettere in collegamento in maniera facile e sicura l’intero perimetro urbano della nostra città.”
I figli di Baldini hanno inoltre donato ad FMI i libri “Ercole Baldini, una leggenda italiana” e “La storia di Ercole Baldini, il treno di Forlì”.

Articoli recenti